Supporto magnetico per serbatoio del carburante „AdBlue“

Oggi abbiamo ricevuto un’applicazione leggermente diversa da uno dei nostri clienti, strana ma davvero molto redditizia; si tratta di un serbatoio magnetico per carburante AdBlue. Vediamo di seguito come ha descritto la sua invenzione:

Ogni anno ho bisogno di circa 150 litri di AdBlue per il mio trattore nella mia azienda agricola.
(Breve excursus: la tecnologia di scarico SCR per motori Diesel viene utilizzata nei trattori, proprio come nei camion e nelle automobili, ed è presente da circa dieci anni.)

Il mio barile da 200 litri con una pompa speciale è troppo costoso e richiede anche dispendio di tempo per me (nonostante io disponga di una mia propria stazione di servizio per il Diesel).
Ecco perché inizialmente ho acquistato l’AdBlue in taniche da 10 litri, ma il prezzo al litro non è poi così conveniente.
(Prezzi speciali tra 1,00 e 1,50 € / l – ma può anche essere molto più costoso!).

Alla successiva stazione di servizio con un punto di rifornimento AdBlue per camion, questa soluzione di urea costa molto meno € 0,49 / l.
Tuttavia, la stazione di servizio si trova a 5 km di distanza, che è un po ‚troppo lontana per me per rifornire regolarmente il trattore; significa anche troppo dispendio di tempo.

Poiché negli anni si sarebbero accumulate tonnellate di taniche vuote di AdBlue da 10 litri, mi è venuta l’idea di portare a casa l’AdBlue con questi contenitori dalla stazione di servizio.

AL PRIMO TENTATIVO DI RIFORNIMENTO, PERO‘, ECCO LA DELUSIONE:

L’ugello di riempimento si spegneva costantemente, il riempimento era possibile solo molto lentamente e con grande SFORZO.

A questo punto, ho ricercato la motivazione su Internet:
Nel bocchettone di riempimento blu dei serbatoi AdBlue della maggior parte dei veicoli (almeno nei camion e nei trattori; nelle auto, non saprei) c’è un magnete incorporato nell’ugello che „sblocca“ lo stesso, per un flusso senza ostacoli (non so se sia il caso di tutte le stazioni di servizio, ma almeno nella mia è così).
Durante il riempimento in normali contenitori di plastica, questo magnete è assente, che è poi proprio quello responsabile che causava l’impedimento.
Nel corso di questa ricerca su Internet, mi sono imbattuto in adattatori che fanno scorrere da una estremità all’altra l’ugello del serbatoio AdBlue.
Si tratta quindi di un magnete incorporato nell’adattatore, che „simula“ l’ugello nel serbatoio AdBlue, il quale permette così all’ugello di rilasciare il carburante.
Un adattatore del genere può arrivare a costare anche fino a € 25 su Internet, un costo chiaramente troppo elevato per un vecchio risparmiatore come me; ma il risultato avrebbe comunque ripagato rapidamente la spesa, grazie anche al prezzo conveniente della stazione di servizio AdBlue – vedi il calcolo in fondo).

ALLA FINE SONO QUINDI GIUNTO ALL’IDEA  DELL’ACQUISTO DI UN DISCO MAGNETICO, IL QUALE AVREBBE DOVUTO FUNZIONARE DA ADATTATORE:

Posizionato il magnete davanti all’ugello anteriore, avrebbe dovuto attivarlo.
Si trattava di un anello magnetico in ferrite con queste dimensioni: 40,0 mm di diametro esterno x 20,0 mm di diametro interno x 10,0 mm di altezza, con capacità d’adernza di 2 kg.
(con un costo di circa € 0,50 nel nostro negozio di magneti).
Ovviamente, il diametro interno è particolarmente importante, perché secondo l’ADAC, i bocchettoni di riempimento AdBlue hanno un diametro di 19,75 mm.
Il diametro esterno e l’altezza del magnete invece erano meno rilevanti.

Ero davvero curioso del primo tentativo di rifornimento con ormai il magnete applicato.
Bastava farlo scorrere sul terzo anteriore dell’ugello ed ecco:
Il riempimento funzionava senza problemi; la pistola rilasciava il carburante con una buona portata!
I miei contenitori da 10 litri si sono riempiti in un baleno.

AUSILIO MAGNETICO PER SERBATOIO ADBLUE

Unica piccola restrizione:
Bisogna trovare il posto giusto dove posizionare il magnete e tenerlo lì con l’altra mano in modo che non scompaia nel contenitore
– Sfortunatamente, il magnete non „aderisce“ all’ugello.
Tuttavia, la posizione corretta è chiaramente visibile da un leggero clic nell’ugello – quando il meccanismo all’interno riconosce il magnete.

Conclusione:
Da quando ho acquistato il magnete, ho potuto rifornire il mio trattore (e il mio pianale VW T6, che ora ho acquistato, che necessita anche di AdBlue) comodamente a casa con un AdBlue economico.

Mentre dovevo spendere circa 150 € / anno per un consumo di quasi 150 litri di AdBlue annui e con un prezzo (già „economico“) di 1 €, mentre ora con un prezzo al litro di 0,49 € o di ca.75 € , quindi la metà.

Il magnete da 0,50 € (escluse le spese di spedizione) mi fa risparmiare circa 75 € all’anno.