Vello fissato magneticamente al telaio di un vivaio durante l’inverno : è così che ha funzionato!

Affinché il vello sopra il telaio di un vivaio o orto durante i periodi freddi non soffi via a ogni raffica di vento, ci sono diverse possibilità per fissarlo e fare in modo che non accada.

L’opzione più semplice venuta in mente ad un nostro cliente è stata quella di utilizzare delle aste metalliche opportunamente piegate alle quali il vello è stato semplicemente fissato con dei magneti.

Ed è così che il problema è stato risolto in questo modo:

Per i miei contenitori da vivaio, ho utilizzato utilizzo barre ricurve in acciaio inossidabile che ho acquistato a buon mercato dal rivenditore di rottami. Poi ho utilizzato dei magneti per mantenere il vello in posizione. Si tratta di dischi magnetici Ø 30,0 x 3,0 mm N45 Nickel con una potenza attrattiva di tenuta fino a 16 kg. Il vello può essere facilmente rimosso per l’irrigazione.

Ho usato 8 archi e 16 magneti per il letto lungo 5 metri. Nel caso fosse stato necessario, avrei potuto aggiungere un secondo magnete su ogni lato. No mi sono ancora imbattuto nel caso di raffiche di vento fortissime. Tuttavia, il fatto di sapere che il vello sia ben fissato, senza la preoccupazione di eventuali incomodi o dissesti, mi faceva stare tranquillo. E inizialmente non ho aggiunto ulteriori magneti.

Vorremmo aggiungere un dettaglio informativo importante: i magneti non aderiscono all’acciaio inossidabile puro! Sarebbe quindi meglio utilizzare barre di metallo che non siano in acciaio inossidabile. In caso di dubbio, utilizzare un magnete per verificare che le barre funzionino prima di piegarle.