Zanzariera removibile con supporto magnetico

In questo periodo dell’anno, è chiaro che diversi insetti si insediano nelle camere di notte e non sono di certo graditi. La soluzione a tutto questo? Una zanzariera rimovibile con supporto magnetico, un metodo davvero efficace.

SOLUZIONE: ZANZARIERA RIMOVIBILE CON SUPPORTO MAGNETICO

Una zanzariera doveva essere installata sulla finestra della camera da letto della nostra baita.
Le persiane in legno, essendo fisse al telaio della finestra, quando chiuse, impediva l’apertura delle stesse, una volta installate le zanzariere.
Sfortunatamente, neanche le staffe metalliche fornite dal produttore per appenderle al telaio non andavano bene.

Occorreva trovare un’alternativa per poter fissare efficacemente le zanzariere.

FACILE INSTALLAZIONE DELLA ZANZARIERA

  • Sul telaio metallico della zanzariera sono stati incollati a destra e a sinistra 3 dischi magnetici Ø 20,0 x 2,0 mm N35 nichel – autoadesivo-FT.
  • Nei punti opposti del telaio della finestra sono state avvitate delle piastre metalliche. Questi servono come controparte per i magneti. La zanzariera in questo modo vi aderisce.LE ZANZARIERE

ORA LE ZANZARE POSSONO ANCHE VENIRE A DISTURBARCI, MA NON PIU‘ IN CAMERA DA LETTO!

La zanzariera deve essere removibile in modo flessibile e semplice e soprattutto in qualsiasi momento, anche per far sì che non venga danneggiata dai forti sbalzi di temperatura.
A tale scopo, le maniglie dei cassetti sono state avvitate alla zanzariera per facilitarne il fissaggio e la rimozione.