Riparazione di uno sportello della lavastoviglie

Con i nostri magneti e un po‘ di manualità, il nostro cliente ha potuto evitare la costosa riparazione dello sportello della sua lavastoviglie.

Riparazione magnetica dello sportello

Buongiorno,
vi presento la mia applicazione magnetica:

Durante i lavori di ristrutturazione, ho accidentalmente calpestato lo sportello aperto della lavastoviglie. Sfortunatamente, il lembo si è leggermente piegato. La sua chiusura purtroppo non era più ottimale. Lo sportello solitamente si apriva autonomamente durante il lavaggio.
Il prezzo dell’intero sportello superava addirittura i 500,00 euro. La riparazione avrebbe avuto un prezzo discutibile, con un preventivo di circa EUR 350,00.

Problema: L’interno è in acciaio inossidabile (in breve acciaio resistente all’ossidazione), un materiale purtroppo non magnetico.
Con 2 magneti con base in acciaio e 2 strisce metalliche magnetiche, l’interno invece diveniva magnetico.

Ho praticato due fori nella parte superiore e vi ho avvitato i magneti con base in acciaio.
Le strisce metalliche magnetiche sono state fissate alla patta con le 2 viti appartenenti all’articolo.
Risultato: lo sportello resta ben chiuso! Tutto è di nuovo „chic“! Ma soprattutto, ho risparmiato una quantità di denaro non indifferente!

 

Funzionalità dei magneti con base in neodimio con base in acciaio:
I potenti magneti NdFeB sono installati in una pentola d’acciaio.
Questa custodia in metallo protegge il magnete al neodimio dai danni e aumenta la forza adesiva. Per poter ottenere un’adesione ottimale, la pinza piatta deve poggiare direttamente sulla superficie metallica.
Un sottile foglio di ferro o vernice può ridurre la forza adesiva molto rapidamente. La forza adesiva agisce solo sul lato aperto del magnete. La pentola in acciaio protegge l’effetto magnetico.

Caratteristica speciale:
Il magnete ha un foro centrale con una svasatura.
Questo magnete di sostegno può essere avvitato saldamente alla parete o al soffitto con una vite a testa svasata.
La temperatura massima di esercizio è di 80 °C.