Il gioco famoso: „non t’arrabbiare“ anche magnetico!

Il famoso gioco di „non t’arrabbiare“ anche magnetico!

Oggi vi vogliamo mostrare un altro progetto interessante con i nostri magneti:

Il nostro cliente ha realizzato il nuovo gioco del „non t’arrabbiare“ come regalo per i suoi genitori.

Il tabellone da gioco è stato composto con i seguenti materiali:

resina epossidica
pigmenti colorati per colorare la resina
legno di pioppo
sottobicchieri
dischi magnetici

Le figure di gioco vengono create utilizzando la stampante 3D in quattro colori diversi e vengono incollate su una rondella o più precisamente un disco metallico.

Naturalmente, c’è anche un contenitore per dadi e figure, in cui sono incollati anche i magneti, in modo che ogni parte sia perfettamente al suo posto.

Procedimento di realizzazione:

Quando si lavora con la resina epossidica è importante creare uno stampo ben sigillato in modo che la resina non possa fuoriuscire.

Disponete dapprima le parti in legno nello stampo e poi versateci sopra la resina trasparente fino a quando non è completamente circondato da essa. Dopo aver versato la resina epossidica, spesso si formano delle piccole bolle d’aria, che possono essere facilmente rimosse con un accendino. A seconda del tipo di resina, la polimerizzazione impiega 24-72 ore.

Dopo che il tabellone di gioco sarà ben asciutto, lo si può levigare e lucidare. Successivamente vengono fresate le svasature per i singoli campi. A questo punto è possibile inserire un disco magnetico in ogni foro e lo si potrà riempire con i singoli campi di colore con la propria resina colorata corrispondente. Un sottobicchiere di birra viene posizionato su ciascuno dei restanti campi normali.

Ecco il risultato finito!